sabato,Ottobre 24 2020

Coronavirus a Locri, tre nuovi casi positivi. L’annuncio di Calabrese

Il sindaco: «Le tre persone interessate sono state sottoposte a tampone presso il pre- triage del Pronto Soccorso lo scorso sabato. Da una prima verifica sembrerebbe non esistere alcun collegamento tra i tre soggetti risultati positivi»

Coronavirus a Locri, tre nuovi casi positivi. L’annuncio di Calabrese

«Due casi di positività al Covid 19 e un altro con “esito incerto ed esame da ripetere”». Lo riferisce Giovanni Calabrese, sindaco di Locri.

A seguito della comunicazione pervenuta questa sera dal Dipartimento Igiene e Prevenzione dell’Asp – Ambito di Locri e dalla Compagnia Carabinieri di Locri, abbiamo attivato tutte le procedure previste dai protocolli. Le competenti autorità stanno ora cercando di ricostruire i contatti per i monitoraggi del caso.

A seguito della prima ricostruzione dei contatti, in via precauzionale, si è disposta la “quarantena obbligatoria” per diciotto persone che dovranno essere sottoposte a necessaria verifica. La Polizia Municipale sta notificando agli interessati le relative Ordinanze di quarantena obbligatoria.

Le tre persone interessate sono state sottoposte a tampone presso il pre- triage del Pronto Soccorso lo scorso sabato. Da una prima verifica sembrerebbe non esistere alcun collegamento tra i tre soggetti risultati positivi. Purtroppo il nemico invisibile c’è.

Siamo in una situazione di estrema incertezza e non possiamo sottovalutare nulla. Serve , a questo punto, maggiore rigore e prudenza da parte di tutti. Invito la cittadinanza a collaborare e ad essere responsabile.
In sinergia con il Dipartimento Prevenzione dell’Asp continueremo ad adottare tutte le necessarie misure precauzionali nell’esclusivo interesse della collettività. I cittadini, come sempre, saranno costantemente informati».