sabato,Ottobre 24 2020

Coronavirus a Locri, positiva un’infermiera dell’ospedale

La donna, asintomatica, è stata posta in quarantena. Il sindaco Calabrese: «Sanzioni per chi non rispetta le regole»

Coronavirus a Locri, positiva un’infermiera dell’ospedale

Un nuovo caso positivo di Coronavirus è stato accertato a Locri. Secondo quanto si è appreso si tratta di un’infermiera, asintomatica, in servizio nell’ospedale cittadino. Ad annunciare il nuovo contagio è stato il sindaco Giovanni Calabrese dalla sua pagina Facebook. Per lei e per tutto il nucleo familiare è stata disposta la quarantena obbligatoria. Intanton nel nosocomio di contrada Verga è scattato il piano di emergenza.

«Rinnoviamo l’invito alla necessaria prudenza e responsabilità da parte di tutta la popolazione – ha espresso il primo cittadino – Ricordiamo l’obbligo di utilizzo della mascherina e il divieto di assembramento. Da oggi iniziano le relative sanzioni in applicazione delle vigenti normative. Rispettiamo la legge e aiutiamoci a vicenda».