giovedì,Ottobre 29 2020

Coronavirus, tre nuovi casi a S. Eufemia. Uno a Rosarno

Salgono a 20 le persone positive nel centro aspromontano. A Rosarno, il nuovo caso non ha attinenze con la vicenda del campo migranti

Coronavirus, tre nuovi casi a S. Eufemia. Uno a Rosarno

«Si comunica ai cittadini che, ad oggi, il numero ufficiale di casi positivi al Covid-19 presenti sul territorio comunale è di 20, dunque tre in più rispetto alla precedente comunicazione». Così la Protezione civile di Sant’Eufemia d’Aspromonte in un post su Facebook. «Ricordiamo inoltre – spiegano – che altri tamponi sono stati effettuati e sono in attesa di essere processati. L’invito, come sempre, è di attenersi alle fonti ufficiali, seguendo con scrupolo le consuete regole anti contagio, soprattutto alla luce dell’ultimo Dpcm varato dal Governo». Il Comune aspromontano, tuttavia, non è stato ancora dichiarato zona rossa, nonostante l’alto numero di contagi.

Anche a Rosarno la situazione è in evoluzione. Il sindaco Giuseppe Idà, infatti, fa sapere che «poco fa l’ASP ci ha comunicato che un nostro concittadino è risultato positivo al COVID-19. Si tratta di un ragazzo maggiorenne, che non ha nulla a che fare con la vicenda del campo container di contrada Testa dell’Acqua. Stiamo lavorando con le autorità preposte per ricostruire la eventuale rete di contatti e sono stati già emessi alcuni provvedimenti di quarantena. Vi invitiamo ad evitare allarmismi e a rispettare tutte le misure anticontagio che continuano ad essere fondamentali per evitare la diffusione dell’epidemia».