venerdì,Novembre 27 2020

Coronavirus a Marina di Gioiosa Ionica, tre casi positivi. Scuole chiuse

L'amministrazione comunica che «Per ragioni precauzionali si è sospesa l'attività didattica presso i plessi scolastici "Enrico Rodinó" e "Peppino Brugnano"»

Coronavirus a Marina di Gioiosa Ionica, tre casi positivi. Scuole chiuse

«Nelle scorse ore si sono registrati tre casi di positività al covid-19 tra i nostri concittadini, nessuno dei quali presenta condizioni preoccupanti.
Tutti hanno dimostrato un comportamento responsabile e stiamo assumendo tutti i provvedimenti necessari al fine di evitare il diffondersi del virus».

Ad annunciarlo è l’amministrazione comunale di Marina di Gioiosa che conferma i primi nuovi casi della seconda ondata di contagi.

«Per ragioni precauzionali si è sospesa l’attività didattica presso i plessi scolastici “Enrico Rodinó” e “Peppino Brugnano”. In questo momento particolare siamo tutti chiamati a prestare la massima attenzione alle regole di igiene ed a manifestare solidarietà e comprensione ai nostri concittadini soggetti all’attacco del virus. Ringraziamo i carabinieri di Marina di Gioiosa Ionica per la loro preziosa collaborazione».

Tra i contagiati di Marina di Gioiosa due sono di origini mammolesi. Per questo motivo il sindaco del piccolo comune della vallata del Torbido Stefano Raschellà ha avviato subito i controlli finalizzati al tracciamento degli ultimi contatti avuti in paese dai due positivi