martedì,Dicembre 1 2020

Coronavirus, Rosarno in lutto: è morto l’assessore Pasquale Calarco

L'annuncio del sindaco Idà che spiega come le condizioni dell'assessore siano precipitate in poco tempo, dopo aver contratto la malattia

Coronavirus, Rosarno in lutto: è morto l’assessore Pasquale Calarco

«Purtroppo  ho una triste notizia da comunicarvi: stamattina è venuto a mancare l’assessore Pasquale Calarco – spiega il sindaco di Rosarno, Giuseppe Idà – aveva contratto il virus, le sue condizioni sono precipitate nell’arco di pochi giorni. Pasquale era un amico, una persona perbene, un uomo generoso, sempre disponibile e che ha dedicato la sua vita alle persone bisognose. Pasquale era un uomo pieno di vita,  con grande entusiasmo ha accettato di far parte della mia giunta, l’ha considerato una sorta di riscatto, una rivalsa rispetto all’esperienza passata. Era una persona stimata dalla città e per questo dobbiamo rendergli omaggio

Abbiamo già disposto le bandiere a mezz’asta e domani, giorno dei suo funerale sarà lutto cittadino. La sua morte deve far pensare a ognuno di noi che Pasquale potrebbe essere uno dei nostri genitori, dei nostri nonni. Chi ancora teorizza che il virus sia l’influenza semplice, non conosce quanto entusiasmo e quanta salute c’era nella vita di Pasquale E allora vi chiedo di abbracciare idealmente la famiglia e soprattutto di stare attenti perché potrebbero esserci altre persone che come lui rischiano di fare questa brutta fine».