lunedì,Gennaio 25 2021

Coronavirus, è a Bagnara l’unico Covid hotel selezionato nella provincia reggina

Sono destinati ad ospitare persone asintomatiche, paucisintomatici o chi deve osservare quarantena domiciliare. I presidi devono essere distribuiti in tutte e cinque le province calabresi

Coronavirus, è a Bagnara l’unico Covid hotel selezionato nella provincia reggina

Finora sono 15 le domande di partecipazione, per un totale di 493 posti letto disponibilialla manifestazione di interesse avviata dalla Regione Calabria per l’individuazione di strutture ricettive da adibire a Covid hotel.


La Regione Calabria, lo scorso 20 novembre 2020, aveva pubblicato una manifestazione di interesse volta a creare una short list di strutture ricettive alberghiere per assicurare l’ospitalità a soggetti positivi al Covid-19 asintomatici o paucisintomatici e a soggetti che devono osservare quarantena domiciliare.

LEGGI ANCHECovid hotel in Calabria, accordo tra Regione e Federalberghi per 65 euro a stanza


«Gli operatori economici interessati – comunica la Protezione Civile regionale – hanno potuto presentare la propria offerta a partire dalle ore 9 di lunedì 23 novembre 2020. I posti letto devono essere distribuiti in tutte e cinque le province calabresi. Alla data odierna sono pervenute 15 istanze di partecipazione. Dopo un dettagliato esame della documentazione trasmessa, è stato al momento escluso un solo operatore».


I posti disponibili per provincia


Nello specifico, queste sono le strutture selezionate dalla Regione Calabria: Albergo San Bartolo di Diamante 30 posti letto, Hotel 501 Vibo Valentia 100, Eurolido Falerna 130, Agriturismo Pirara di Gerocarne 12, Hotel Palace Crotone 17, Villaggio Borgo degli ulivi a Sellia Marina 76, Villaggio Portoroka e Hotel Villaggio Portoroka a Squillace 60, La Costa Viola di Bagnara 14, Hotel del Duca San Floro 44, Azienda Hotel Parco delle Rose di Acquappesa 55, Villaggio Calipso a Calopezzati 45, Associazione italiana assistenza spastici sezione di Cetraro onlus “Casa di Cura Spinelli” di Belvedere Marittimo 25, Hotel Onda Bleu di Belcastro Marina 32 e B&b Food & drink di Altomonte 7 posti letto.  


La Regione Calabria predisporrà sopralluoghi e approfondimenti al fine di verificare il numero delle stanze e l’idoneità dei locali di interesse. A esito positivo del sopralluogo si potrà procedere alla stipula del contratto. La manifestazione di interesse per la creazione della short list, comunque, rimarrà aperta fino al 31 gennaio 2021.