domenica,Ottobre 17 2021

Motta San Giovanni, conclusa l’attività del centro tamponi

Dall'inizio della pandemia nel comune guidato dal sindaco Verduci sono stati accertati complessivamente 72 casi

Motta San Giovanni, conclusa l’attività del centro tamponi

Si sono concluse oggi presso il Centro tamponi comunale di Motta San Giovanni le attività volte ad individuare precocemente soggetti positivi al Covid-19 ma senza sintomi specifici. Sono stati 268 i soggetti che, nei due giorni (venerdì 139/sabato 129), si sono sottoposti volontariamente e senza affrontare alcuna spesa al test rapido (antigene da SARS-Cov-2). Tra questi sono risultati positivi 7 asintomatici (venerdì 5 / sabato 2).  

Per oggi, domenica 10 gennaio, in sinergia con l’A.S.P. – U.S.C.A. di Melito di Porto Salvo, è in programma un servizio c.d. drive-in (Covid point tamponi) a partire dalle ore 9.00, in piazza della Municipalità a Motta San Giovanni. In questo caso i cittadini (con sintomi da Covid-19 o avendo avuto contatti stretti con soggetti positivi) potranno accedere in automobile all’area individuata e sottoporsi (senza scendere dalla propria automobile) al tampone molecolare. Sarà necessario essere in possesso della tessera sanitaria e della prescrizione bianca del medico curante

Dall’inizio di questa seconda fase si registrano complessivamente 72 casi (1 soggetto deceduto, 38 soggetti al momento positivi e in quarantena domiciliare, 1 soggetto ospedalizzato, 32 soggetti guariti).

Si invita la cittadinanza ad osservare le disposizioni dettate per prevenire e contrastare la diffusione del Coronavirus, a prestare la massima attenzione, a rispettare il distanziamento, a indossare sempre la mascherina e ad uscire di casa solo per esigenze reali.

Per eventuali necessità è possibile contattare l’Ufficio politiche sociali del Comune al numero telefonico 0965718104 ([email protected]) o la Protezione Civile “Garibaldina” ai numeri 0965718130 – 3392944028.

Articoli correlati

top