domenica,Ottobre 17 2021

Motta San Giovanni, positivo un insegnante della scuola dell’infanzia di Lazzaro

È stata già disposta la sanificazione dei locali e dello scuolabus e si stanno valutando possibili ed ulteriori iniziative volte al monitoraggio e alla prevenzione da Covid

Motta San Giovanni, positivo un insegnante della scuola dell’infanzia di Lazzaro

Il Dirigente scolastico ha comunicato agli uffici comunali che in data 2 febbraio, tramite il Dipartimento di Prevenzione Territoriale di Reggio Calabria, è stata accertata la positività al Covid-19 di un insegnante in servizio presso la scuola dell’infanzia di Lazzaro.

Gli alunni del gruppo anni 4 e del gruppo anni 5, gli insegnanti e il personale ATA del plesso interessato sono stati individuati contatti stretti (in quanto presenti nelle aule nelle 48 ore precedenti l’ultimo giorno di presenza dell’insegnante) e risultano in regime di quarantena dal 29 gennaio al 12 febbraio ai sensi dell’Ordinanza regionale n°73/2020.

Gli alunni del gruppo anni 3 non sono stati individuati come contatti stretti quindi non sono soggetti a regime di quarantena.

È stata già disposta la sanificazione dei locali e dello scuolabus e, in sinergia con l’Istituto scolastico, si stanno valutando possibili ed ulteriori iniziative volte al monitoraggio e alla prevenzione da Covid.         

Dall’inizio di questa seconda fase si registrano complessivamente 95 casi: 66 soggetti guariti, 27 soggetti positivi e in quarantena domiciliare, 1 soggetto positivo e ospedalizzato, 1 soggetto deceduto (Dati aggiornati ore 12.00 – 3 febbraio 2021)

Articoli correlati

top