venerdì,Febbraio 3 2023

Covid Calabria, arriva la stabilizzazione di 875 precari assunti durante la pandemia

Secondo l'accordo verrà data priorità a chi ha più mesi di servizio ma 300 per il momento resterebbero fuori. La Regione ad oggi ha approvato i piani assunzionali solo dell'Asp di Cosenza, di quella di Crotone e del Pugliese Ciaccio di Catanzaro

Covid Calabria, arriva la stabilizzazione di 875 precari assunti durante la pandemia

di Luana Costa – A quattro mesi dall’ultimo tavolo di concertazione con le organizzazioni sindacali, si è finalmente trovata la quadra sui criteri che consentiranno l’assorbimento negli organici aziendali del personale sanitario assunto durante l’emergenza Covid ma con contratti precari.

L’incontro

La condizione prevista nell’ultima legge di Bilancio, con cui il Governo ha aperto alla possibilità di stabilizzazione del vasto bacino presente anche in Calabria, è stato oggetto ieri delle trattative tra il dirigente generale del dipartimento Tutela della Salute, Iole Fantozzi, e le organizzazioni sindacali: Cgil Fp, Cisl Fp, Uil Fpl, Fials, Fsi, Nursing Up. Continua a leggere su LaCnews24.it

Articoli correlati

top