mercoledì,Febbraio 1 2023

Medici cubani accolti a Gioia Tauro dai sindaci della Piana

La speranza espressa dai rappresentanti dei cittadini è che «una tendenza negativa possa finalmente essere invertita»

Medici cubani accolti a Gioia Tauro dai sindaci della Piana

Nella Giornata odierna, presso l’aula consiliare del Comune di Gioia Tauro, alla presenza del Presidente dell’Assemblea di Città degli Ulivi e Sindaco di Scido Giuseppe Zampogna, del Sindaco di Gioia Tauro e Presidente del Comitato dei Sindaci dell’ASP Aldo Alessio, del Sindaco di Cinquefrondi Michele Conia, del Sindaco di Laureana Alberto Morano e del Sindaco di Rizziconi Alessandro Giovinazzo componenti il direttivo dell’Associazione, sono stati accolti i medici provenienti da Cuba, guidati dal capo delegazione Dott. Luis Enrique Perez Ulloa, dal Dottor Francesco Lucia in rappresentanza del dipartimento salute della Regione Calabria e dal Dott. Rodolfo Bova.

L’arrivo dei medici è stato contrassegnato da un clima di cordialità e fervore, per la collaborazione che nei prossimi giorni inizierà presso le strutture sanitarie della Piana di Gioia Tauro. 

«Oggi possiamo contare sul supporto e sul contributo professionale che questi medici daranno al nostro territorio. Di questo ci sembra corretto ringraziare il Presidente Occhiuto.  Durante l’incontro, il Presidente dell’associazione dei sindaci città degli ulivi ha consegnato una targa al capo delegazione cubano. 

Il gesto è stato concepito per dare il giusto risalto a questo importante legame umano e professionale nato fra le nostre Comunità e la scuola medica cubana.

Siamo certi – hanno scritto i sindaci della Piana- che sarà un piacere lavorare fianco a fianco, scambiarci esperienze, idee, metodi e visioni. Alla fine di questo “viaggio” sia Cuba, sia la Calabria si saranno vicendevolmente arricchite.

L’augurio e la speranza di Città Degli Ulivi è che una tendenza negativa possa finalmente essere invertita, rispondendo alle esigenze dei cittadini».

Articoli correlati

top