lunedì,Aprile 15 2024

Ospedale di Locri, Calabrese: «Dalla Regione 500 mila euro per il completamento del reparto di Oncologia»

L'annuncio dell'assessore regionale: «Intervento efficace e reale che necessitava di fondi importanti»

Ospedale di Locri, Calabrese: «Dalla Regione 500 mila euro per il completamento del reparto di Oncologia»

«Con il presidente Roberto Occhiuto, a Locri, a Palazzo Nieddu del Rio, avevamo preso l’impegno pubblico che avremmo sostenuto il progetto Nole (Nuova oncologia Locri Epizefiri) per la riqualificazione e la rifunzionalizzazione dell’area oncologica dell’ospedale di Locri, progetto avviato dall’associazione ‘Angela Serra’ per la ricerca sul cancro. Dopo l’incontro tecnico avuto in Regione nelle scorse settimane con i vertici dell’Asp e con il presidente dell’associazione Angela Serra, Massimo Federico, la Giunta regionale dello scorso 20 novembre ha stanziato, nell’assestamento di bilancio, 500mila euro per il completamento dell’importante progetto. Detto e fatto». E’ quanto afferma, in una nota, l’assessore regionale al lavoro Giovanni Calabrese.

«È davvero importante – aggiunge Calabrese – contribuire a questo importante progetto avviato da qualche anno dall’associazione Angela Serra, guidata dal dottore Massimo Federico e che vede, oggi, la comunità coinvolta e attiva nel perseguire l’obiettivo. Sono state organizzate molte iniziative popolari, è stata espressa massima solidarietà e i cittadini hanno sempre risposto con la massima partecipazione, permettendo di avviare i lavori di ristrutturazione. Un progetto – sottolinea l’assessore – che necessitava di fondi importanti per il completamento e la Regione, sensibile e vicina a tutti i malati oncologici, non poteva non essere attenta e accostare l’opera di sensibilizzazione con un intervento efficace e reale impiegando risorse economiche per il nuovo reparto».

top