lunedì,Marzo 4 2024

Reggio, medici a confronto su “malattie respiratorie: patologie sottostimate”

Gestire bene i pazienti, evitare il ricorso ai pronto soccorso e agli ospedali questo il tema dell’evento

Reggio, medici a confronto su “malattie respiratorie: patologie sottostimate”

Importante congresso medico “ FocusOn VII edizione, Malattie respiratorie e allergiche: l’emersione della patologia”, a Reggio Cal. Responsabile scientifico Dott. Salvatore Tripodi, specialista del Centro Diagnostico Malattie Polmonari Sociali dell’ASPRC, in collaborazione con il  dott. Quinto Campolo MMG e dal Dott. Angelo Tolisano Pneumologo di Cosenza, argomento, che ha visto confrontarsi specialisti e medici di medicina generale e pediatri, è stata asma e patologie con infiammazione T2 dermatite atopica orticaria rinite con poliposi nasale, BPCO e comorbilità cardiovascolari,  e telemedicina.

Relatori coinvolti oltra i reggini, sono arrivati da tutta la Calabria e da Messina, sono stati convolti tutte le strutture pneumologiche del territorio calabro, il  prof. G. Pelaia dell’università di Catanzaro, la prof.sa  L. Ricciardi dell’università di Messina, dott. F. Fedele della Broncologia di Cosenza, Dott. M. Calderazzo della Pneumologia di Lamezia terme, Dott. G. Barbuto della Medicina di Tropea, dott. C. Battaglia del GOM, dott. V Amodeo della cardiologia di Polistena, Dott.sa B. Miserrafiti della Riabilitazione cardiorespiratoria di Melito PS che hanno relazionato e moderato interessanti interventi. Un gruppo di discenti numeroso e interessato è interventi fattivamente con tante domande e con le proprie esperienze professionali che hanno portato ad un confronto interessante su queste patologie.

Gestire bene i pazienti, evitare il ricorso ai pronto soccorso e agli ospedali questo era il tema dell’evento, gestire le cronicità e la criticità dei pazienti nella loro quotidianità favorendo l’accesso agli ambulatori del territorio, presenti i Dott. Scopelliti, D. Bruzzese, D. Cortese le dott.sse M. Patafi C. Zinnarello, S. Isola, M.Giancotta e G. Palermo. Rappresentate le Società Scientifiche che fanno fronte comune per la gestione di queste patologie, Il dott. F. Barreca per l’AIPO, il Prof. G. Pelaia per la SIP, la dott.ssa F, Furci per la SIAIC, Il dott. P. Pensabene per la SIT, il dott. F, Biasi per la FIMMG. Il dott. Tripodi commenta l’evento: “Siamo sicuramente soddisfatti di come è andato il congresso, elevata partecipazione fattiva, in domande ed interventi dei medici intervenuti, che hanno stimolando i relatori ad approfondire gli argomenti trattati.

Ognuno di noi si è portare a casa importanti riflessioni che metteremo in pratica nella nostra quotidianità professionale con grande beneficio dei pazienti. Importante è il lavoro gomito a gomito con i MMG in prima fila con i pazienti, Si è parlato di strategie per favorire l’accesso dei pazienti negli ambulatori specialistici. Abbiamo tanti farmaci “tradizionali” ed innovativi, per intenderci i farmaci biologici, che sono di prescrizione specialistica e tanto costosi, per cui ci vuole una fenotipizzazione specifica dei pazienti. Il Centro Diagnostico Malattie polmonare Sociali dell’ASPRC, in cui io lavoro, insieme anche ad altre strutture presenti nel territorio hanno la possibilità di accedere a queste terapie, per ora solo per l’asma e le patologie dell’infiammazione T2 correlate, dermatite atopica, orticaria poliposi nasale, esofagite eosinofila, EGPA. A breve avremo anche farmaci innovativi per la BPCO, IPF. Lavoro importante è sto fatto da Dafne Congressi di Siderno. Ringrazio  l’ASPRC, la Regione Calabria, la Città Metropolitano, il lions Club Reggio Calabria Città del Mediterraneo, la FIMMG, la SIMG, il SUMAI; la SIT, la AISF, la FEDAISF per il patrocinio concesso, le aziende che hanno sostenuto l’evento. Appuntamento per l’VIII edizione”. Sono intervenuti per i saluti istituzionali l’On. G. Mattiani, il dott. P. Veneziano e il dott. S. Giuffrida.

Articoli correlati

top