venerdì,Maggio 24 2024

Nuove Tac negli ospedali di Locri e Gioia Tauro, Mattiani (Lega): «Ce la stiamo mettendo tutta»

Il Consigliere Regionale: «Va ricostruito un intero sistema, il contesto della sanità calabrese è completamente disastrato»

Nuove Tac negli ospedali di Locri e Gioia Tauro, Mattiani (Lega): «Ce la stiamo mettendo tutta»

«A Gioia tauro, dopo anni ed anni, si interverrà su radiologia. Verrà infatti installata una nuova TAC che consentirà ai nostri medici di poter lavorare con una strumentazione all’avanguardia, che produrrà inevitabilmente anche l’effetto di abbattere le liste d’attesa. Inoltre verranno eseguiti lavori di adeguamento edilizio». Ad affermarlo è il Consigliere Regionale della Lega Mattiani.

«Parliamo della ristrutturazione completa dei nuovi locali individuati in ampliamento all’esistente servizio di Radiologia. Un nuovo ingresso, nuovi pavimenti, nuovi impianti e infissi, l’accettazione, la sala d’attesa, il locale per la preparazione dei pazienti, l’ambiente destinato al Tomografo accanto a quello destinato alla Mammografia e quello della refertazione. Per un investimento di circa 700mila euro».

Anche a Locri arriverà una nuova TAC. «Qui l’intervento previsto consisterà nella fornitura e posa in opera del nuovo Tomografo Assiale Computerizzato presso i locali individuati all’interno del P.O. di Locri, precedentemente ristrutturati ed adeguati allo scopo.  Un investimento di circa 500mila euro».

«Da cittadino, se mi dovessero chiedere se è abbastanza, risponderei anche io di no. Come vedete, pero’, ce la stiamo mettendo tutta per ricostruire un intero sistema. Stiamo, infatti, operando in un contesto quello della sanità  calabrese, totalmente disastrato. Ed è doveroso da parte mia ringraziare il nostro Presidente Occhiuto e il Direttore Generale dell’Asp di Reggio Calabria Dott.ssa Lucia Di Furia per il grande lavoro di cambiamento della nostra intrapreso».

Articoli correlati

top