lunedì,Ottobre 25 2021

Riace, riapre l’ambulatorio per curare gli immigrati

La struttura finita al centro di una querelle con l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Trifoli

Riace, riapre l’ambulatorio per curare gli immigrati

“La cura non si ferma”: Così l’associazione onlus Jimuel ha annunciato la riapertura dell’ambulatorio di Riace, finito al centro di una querelle con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Trifoli. L’inaugurazione è prevista il prossimo 9 febbraio nella nuova struttura individuata all’interno del borgo, a disposizione di residenti e immigrati.

Al taglio del nastro interverranno l’ex primo cittadino Mimmo Lucano, il già governatore della Calabria Mario Oliverio, l’europarlamentare Pietro Bartòlo ed Ercole Macrì, presidente dell’Anpi di Siderno.

Articoli correlati

top