giovedì,Settembre 21 2023

Villa, duro attacco di Citrea al Pd: «Perché fa finta di nulla su Vilardi?»

Il presidente del Cosavi si scaglia contro il centrosinistra che tace sulla vicenda che ha visto protagonista la consigliera di minoranza

Villa, duro attacco di Citrea al Pd: «Perché fa finta di nulla su Vilardi?»

«Perché i signori Musolino e Ciccone del Pd non dicono pubblicamente la loro posizione riguardo la situazione portata a conoscenza alla cittadinanza da parte della magistratura lo scorso 19 dicembre?». È un attacco molto duro quello portato da Giancarlo Citrea, presidente del Cosavi (Comitato per la salute e la vivibilità di Villa San Giovanni) al Partito democratico villese. Riportando una foto di un articolo di stampa in cui si parla dell’inchiesta “Cenide” e della questione che coinvolse la consigliera di minoranza, Lina Vilardi, Citrea esordisce con una esclamazione: «E ora denunciatemi!». Poi l’interrogativo girato a tutti i cittadini villesi: «Perché si fa finta di nulla, perché puntano il dito su un’amministrazione e distolgono l’attenzione dal vero problema al loro interno, una fetta di storia marcia per Villa, come si evince dagli atti e dalla stampa? Perché nessuno ne parla?».

Questi gli interrogativi lanciati da Citrea attraverso il suo post che si conclude in maniera piuttosto polemica: «Ora denunciatemi».

Un post molto duro, dunque, nei riguardi del centrosinistra villese. Vedremo se il Pd intenderà rispondere alle accuse di Citrea, dicendo una parola definitiva sulla vicenda che ha visto protagonista la consigliera di minoranza.

Articoli correlati

top