mercoledì,Gennaio 20 2021

Coronavirus a Reggio Calabria, i casi positivi: tutti gli aggiornamenti

Attualmente due i casi accertati a Reggio Calabria: si tratta di docenti dell'università Mediterranea. Sospese le scuole, le attività sportive e culturali nonchè i voli

Coronavirus a Reggio Calabria, i casi positivi: tutti gli aggiornamenti

Scuole chiuse, università ferme, attività sportive e culturali sospese. Anche Reggio Calabria in stand by per l’emergenza nazionale coronavirus.

I casi accertati sono attualmente due e si tratterebbe di docenti che avrebbero partecipato a un comune convegno. Il primo paziente,un professore in servizio all’Università Mediterranea, è ricoverato a Catania. Nel secondo caso si tratta di un collega ricoverato nel Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria.

6 marzo

Ore 8.30 – I posti disponibili in terapia intensiva a Reggio Calabria

Il dipartimento Tutela della Salute nei giorni scorsi ha, infatti, effettuato una ricognizione sulle dotazioni di posti letto di Terapia intensiva negli ospedali regionali. All’esito delle verifiche è emerso che i posti disponibili in Calabria sono complessivamente 107. L’ospedale di Reggio Calabria potrebbe ospitare fino ad un massimo di 13 pazienti.

5 marzo

Ore 20 – Consiglio regionale a porte chiuse

Consiglio regionale a porte chiuse. La decisione è stata presa in serata dagli Uffici di palazzo Campanella e rafforzata dopo il nuovo caso di Covid-19 registrato al Grande ospedale metropolitano di Reggio

Ore 18 – Ferme le gare dilettantistiche

Sospese inoltre tutte le gare e le attività programmate di calcio a 11, calcio femminile, calcio a 5 maschile e femminile, settore giovanile, attività di base ed amatoriale dalla giornata di domani 6 marzo 2020 (compreso) fino a martedì 10 marzo 2020 (compreso).La decisione è stata presa dal Comitato regionale Calabria Lnd al fine di contenere i contagi.

Ore 17.40 – Nuovo caso a Reggio Calabria: è un altro professore universitario

C’è un nuovo caso di coronavirus a Reggio Calabria. A dare la notizia è la direzione aziendale del Grande ospedale metropolitano “Bianchi-Melacrino-Morelli”. Il Gom afferma che il paziente si trova in buone condizioni.

Ore 17.30 – Lezioni sospese all’Università Mediterranea

Il rettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, Santo Marcello Zimbone, ha disposto la sospensione immediata di tutte le attività dell’Ateneo, dopo la conferma di un secondo contagio. Disposte da giorni attività di disinfestazione dei locali.

Ore 14 – Voli cancellati

Voli cancellati da e per la Calabria dal 9 al 28 marzo. La compagnia Alitalia ha sospeso la tratta Reggio Calabria-Linate, sia andata che ritorno.

Ore 10 – Stop alle attività culturali

Nel rispetto della decretazione d’emergenza nazionale nella città dello Stretto sono state sospese fino al 3 aprile le iniziative culturali programmate nei locali comunali. Gli appuntamenti saranno riprogrammati. Gli uffici ed i siti resteranno aperti rispettando i consueti orari lavorativi.

3 marzo

Ore 14 – Positivo un docente dell’università di Reggio

Un docente della Facoltà di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria è risultato positivo al test del coronavirus e si trova ora ricoverato in un ospedale fuori dalla Calabria.
Il docente, secondo quanto appurato, avrebbe contratto il coronavirus nel corso di un convegno svoltosi in una città dell’Italia settentrionale. Proprio lì, anche altri docenti presenti sono stati contagiati.