martedì,Giugno 25 2024

Coronavirus a Reggio Calabria, morta in casa la 16esima vittima

Cresce così il numero delle vittime nella provincia reggina arrivando a 16

Coronavirus a Reggio Calabria, morta in casa la 16esima vittima

Era già chiaro nel bollettino regionale ma la triste conferma arriva anche dal Gom. Un uomo anziano è morto in casa positivo al coronavirus. Cresce così il numero delle vittime nella provincia reggina arrivando a 16.

Le condizioni dell’uomo si sono aggravate senza che ci fosse il tempo per arrivare in ospedale. E mentre l’ennesima vittima si è spenta in silenzio tra le mura domestiche, dal Grande ospedale metropolitano arrivano buone notizie. Continuano ad aumentare le dimissioni per guarigione e due dei tre pazienti ancora ricoverati in terapia intensiva mostrano segni di miglioramento.

Reggio Calabria, come l’intera regione, ha visto un netto calo dei contagi ma non è ancora arrivato il momento di abbassare la guardia.

Articoli correlati

top