lunedì,Luglio 15 2024

Intelligenza artificiale, fioccano le adesioni al corso della “Mediterranea”

L'evento ha registrato la partecipazione di 300 studenti e ricercatori di tutto il mondo

Intelligenza artificiale, fioccano le adesioni al corso della “Mediterranea”

Si sarebbe dovuto trattare di una tavola rotonda di 2 ore, ma gli organizzatori non avrebbero potuto immaginare di ricevere tante adesioni, sia da parte dei colleghi che da quella degli studenti, sudamericani in particolare.

E, così, l’evento pensato dal Mediterranea International Centre for Human Rights Research (MICHR) dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria, con il Law Institute della Cracow University of Economics (Polonia), il Centro REDHT della Universidade Federal de Sergipe (Brasile) e l’AINDES di Medellin (Colombia), si è trasformato in un vero e proprio Corso Internazionale di Alta Formazione, online e gratuito, della durata di 30 ore (6 incontri) su “Artificial Intelligence in the New Millennium”.

All’iniziativa si sono registrati già 300 studenti e ricercatori di tutto il mondo. Il primo incontro si svolgerà giovedì 30 aprile 2020, alle 16:00 in Italia (Francia, Macedonia, Malta, Polonia, Romania, Spagna, Albania), h 9:00 (Colombia, Ecuador, Messico e Perù), h 10:00 (Cile e Venezuela), h 11:00 (Argentina, Brasile e Uruguay), h 15:00 (Inghilterra e Portogallo) e h 17:00 (Russia). A coloro i quali parteciperanno ad un minimo di 5 lezioni sarà rilasciato un certificato di partecipazione. Il corso vedrà la partecipazione di docenti di 50 prestigiosi atenei

Articoli correlati

top