sabato,Novembre 27 2021

Riparte il campionato di calcio. E sarà un’estate ricca di pallone

Reggina e l'intera serie C sono ancora alla ricerca di una soluzione condivisa per la ripartenza, non sapendo neppure se vi saranno promozioni dirette e in che modo potranno essere disputati i playoff

Riparte il campionato di calcio. E sarà un’estate ricca di pallone

Mentre la Reggina e l’intera serie C sono ancora alla ricerca di una soluzione condivisa per la ripartenza, non sapendo neppure se vi saranno promozioni dirette (che beffa sarebbe per gli amaranto) e in che modo potranno essere disputati i playoff, il calcio torna ad affacciarsi nelle case degli italiani.

Per la gioia degli italiani che ne avevano sentito la mancanza, riparte la Lega di Serie A con l’ufficializzazione del nuovo calendario per completare la stagione interrotta dal lockdown. Il risultato della chiusura è un’estate piena zeppa di calcio giocato.

La Coppa Italia

Partiamo dalla Coppa Italia, le semifinali dovrebbero giocarsi il 12 e 13 giugno. Si attende la conferma dal Governo che, con un provvedimento (che non dovrebbe mancare), dovrà derogare a quanto stabilito dal dpcm sul divieto della manifestazioni sportive prima del 14 giugno. La finale di Coppa Italia si dovrebbe svolgere il 17 giugno.

Serie A, torna il campionato

Si ricomincia sabato 20 giugno con l’anticipo Torino-Parma, alle 19.30. Alle 21.45, Verona-Cagliari. Domenica 21 giugno ci sono gli altri due recuperi della sesta giornata di ritorno, Atalanta–Sassuolo (19.30) e Inter-Sampdoria (21.45).

Per la vetta della classifica, la Juventus di Maurizio Sarri, a 63 punti, guida la classifica con un solo punto di vantaggio sui biancocelesti di Simone Inzaghi. All’andata è stata la Lazio a vincere per 3 a 1. Il ritorno si giocherà per la priva volta in piena estate il 20 luglio. Le polemiche sulle gare di pomeriggio non mancano, ma in realtà dovrebbero essere appena 10 su 124 le partite di Serie A che si giocheranno alle 17.15, tutte nei turni del fine settimana.

Serie A: calendario completo

Sesta giornata di ritorno: Torino-Parma seguita da Verona-Cagliari, Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria.

Ottava giornata di ritorno: Lunedì 22 giugno Lecce-Milan, Fiorentina-Brescia, Bologna-Juventus, Martedì Verona-Napoli, Spal-Cagliari, Genoa-Parma, Torino-Udinese, Mercoledì 24 giugno Inter-Sassuolo, Atalanta-Lazio, Roma-Sampdoria.

Nona giornata di ritorno: Venerdì 26 giugno Juventus-Lecce, Sabato 27 Giugno Brescia-Genoa, Cagliari-Torino, Lazio-Fiorentina, Domenica 28 giugno Milan-Roma, Napoli-Spal, Sampdoria-Bologna, Sassuolo-Verona, Udinese-Atalanta, Parma-Inter.

Decima giornata di ritorno: Martedì 30 giugno Torino-Lazio, Genoa-Juventus, Mercoledì 1 luglio Bologna-Cagliari, Inter-Brescia, Fiorentina-Sassuolo, Verona-Parma, Lecce-Sampdoria, Spal-Milan, Atalanta-Napoli, Roma-Udinese.

Undicesima giornata di ritorno: Sabato 4 luglio Juventus-Torino, Sassuolo-Lecce, Lazio-Milan, Domenica 5 luglio Inter-Bologna, Brescia-Verona, Cagliari-Atalanta, Parma-Fiorentina, Sampdoria-Spal, Udinese-Genoa, Napoli-Roma.

Dodicesima giornata di ritorno: Martedì 7 luglio Lecce-Lazio, Milan-Juventus, Mercoledì 8 luglio Fiorentina-Cagliari, Genoa-Napoli, Atalanta-Sampdoria, Bologna-Sassuolo, Roma-Parma, Torino-Brescia, Giovedì 9 luglioSpal-Udinese, Verona-Inter.

Tredicesima giornata di ritorno: Sabato 11 luglio: Lazio-Sassuolo, Brescia-Roma, Juventus-Atalanta, Domenica 12 luglio: Genoa-Spal, Cagliari-Lecce, Fiorentina-Verona, Parma-Bologna, Udinese-Sampdoria, Napoli-Milan, Lunedì 13 luglio: Inter-Torino.

Quattordicesima giornata di ritorno: Martedì 14 luglio: Atalanta-Brescia, Mercoledì 15 luglio Bologna-Napoli, Milan-Parma, Sampdoria-Cagliari, Lecce-Fiorentina, Roma-Verona, Sassuolo-Juventus, Udinese-Lazio, Giovedì 16 luglio: Torino-Genoa, Spal-Inter.

Quindicesima giornata di ritorno: Sabato 18 luglio: Verona-Atalanta, Cagliari-Sassuolo, Milan-Bologna, Domenica 19 luglio: Parma-Sampdoria, Brescia-Spal, Fiorentina-Torino, Genoa-Lecce, Napoli-Udinese, Roma-Inter, Lunedì 20 luglio: Juventus-Lazio.

Sedicesima giornata di ritorno: Martedì 21 luglio: Atalanta-Bologna, Sassuolo-Milan, Mercoledì 22 luglio Parma-Napoli, Inter-Fiorentina, Lecce-Brescia, Sampdoria-Genoa, Spal-Roma, Torino-Verona, Giovedì 23 luglio: Udinese-Juvenuts, Lazio-Cagliari.

Diciassettesima giornata di ritorno: programma ancora da definire per Bologna-Lecce, Brescia-Parma, Cagliari-Udinese, Genoa-Inter, Verona-Lazio, Juventus-Sampdoria, Milan-Atalanta, Napoli-Sassuolo, Roma-Fiorentina, Spal-Torino.

Diciottesima giornata di ritorno: programma ancora de definire per Cagliari-Juvenutus, Fiorentina-Bologna, Verona-Spal, Inter-Napoli, Lazio-Brescia, Parma-Atalanta, Sampdoria-Milan, Sassuolo-Genoa, Torino-Roma, Udinese-Lecce.

Diciannovesima giornata di ritorno: tutte le gare dovranno disputarsi il 2 agosto alle 21:45 con Atalanta-Inter, Bologna-Torino, Brescia-Sampdoria, Genoa-Verona, Juventus-Roma, Lecce-Parma, Milan-Cagliari, Napoli-Lazio, Sassuolo-Udinese, Spal-Fiorentina.

Articoli correlati

top