venerdì,Giugno 21 2024

Locri, Calabrese perde i pezzi. Sofia e Baldessarro verso le dimissioni

Entrambe avrebbero comunicato la loro decisione al sindaco ieri mattina. Malumori nel giorno dell'ingresso di Bumbaca nell'esecutivo

Nel giorno in cui il sindaco di Locri Giovanni Calabrese ha aperto le porte della giunta alla consigliera Domenica Bumbaca, assegnandole le deleghe alle politiche sociali, l’esecutivo locrese rischia di perdere due pezzi importanti. Anna Sofia, assessore alla cultura e alla pubblica istruzione, sarebbe sul punto di rassegnare le dimissioni così come Anna Baldessarro, assessore alle attività produttive e al contenzioso. Entrambe, fedelissime dell’ex vicesindaco Raffaele Sainato, avrebbero comunicato la loro decisione stamattina, con l’intenzione di restare nella maggioranza consiliare.

Che gli accordi sulla distribuzione delle deleghe fossero altri? Al momento non ci è dato saperlo. Di certo la volontà del primo cittadino di voler ricorrere ad un rimpasto con possibili elementi esterni da integrare in giunta, come già annunciato in conferenza stampa qualche giorno fa soprattutto per quando riguarda la delega al bilancio che fu di Sainato, potrebbe aver generato qualche mal di pancia nella maggioranza. Lo strappo si dovrebbe consumare ufficialmente nei prossimi giorni. Se non è una crisi, qualche scricchiolio appare evidente.

Articoli correlati

top