venerdì,Giugno 21 2024

Locri, si lavora alla nuova giunta. Fontana nuovo vicesindaco?

Proseguono gli incontri per definire il nuovo esecutivo. Verso un assessorato anche Leone e Accursi

Sono ore frenetiche a Locri dove proseguono le consultazioni del sindaco Giovanni Calabrese per la composizione della nuova Giunta comunale. Dopo le dimissioni degli ormai ex assessori Anna Sofia e Anna Baldessarro, a qualche giorno di distanza da quelle del vicesindaco Raffaele Sainato, il primo cittadino sta provando a ricucire lo strappo con i dissidenti per evitare una crisi politica che al momento sembra tuttavia lontana.

La nomina di Domenica Bumbaca come nuovo assessore alle politiche sociali ha provocato uno scossone politico, alimentando mal di pancia tra i membri della maggioranza. La proposta di affidare deleghe pesanti a figure esterne per il momento non ha trovato riscontri. Stando a quanto trapela dal palazzo comunale si va verso una soluzione interna con Giuseppe Fontana favorito per occupare la casella di vicesindaco lasciata vuota da Sainato. Corre veloce verso un assessorato anche Piero Leone, mentre Miki Maio sarebbe riconfermato alla presidente del civico consesso così come il giovane Marco Cavaleri nel ruolo di capogruppo di maggioranza. Pronta a ricevere una delega anche il consigliere comunale Roberta Accursi. Per trovare la quadra occorrerà aspettare ancora qualche giorno. Ma i giochi, salvo clamorosi colpi di scena, sembrano fatti.

Articoli correlati

top