martedì,Gennaio 18 2022

Regione, gli auguri di Crinò a Bombardieri: «L’uomo giusto per la Uil»

Il messaggio del consigliere regionale al sindacalista: «Meridionale e meridionalista convinto. Saprà combattere ogni tipo di diseguaglianza sociale»

Regione, gli auguri di Crinò a Bombardieri: «L’uomo giusto per la Uil»

«Esprimo le più vive congratulazioni all’amico Pierpaolo Bombardieri, eletto nuovo segretario generale della Uil. Per questo prestigioso incarico, intendo formulare i migliori auguri di buon lavoro, nella certezza che saprà guidare con autorevolezza, competenza ed equilibrio l’Unione Italiana del Lavoro, il cosiddetto Sindacato dei Cittadini, nell’interesse generale dei lavoratori». Così in una nota il consigliere regionale Giacomo Crinò.

«Sono certo che, anche sulla base delle sue prime dichiarazioni programmatiche in seguito alla sua elezione all’unanimità da parte del Consiglio confederale nazionale riunito a Roma, saprà dare un contributo importante per rimettere il lavoro e la crescita al centro dell’iniziativa politica del nostro Paese. Sono sicuro che Pierpaolo Bombardieri sarà uno strenuo difensore soprattutto delle ragioni del Mezzogiorno d’Italia. Saprà combattere ogni tipo di diseguaglianza sociale. Bombardieri è meridionale e meridionalista convinto. Un calabrese studioso di scuola keinesiana e di Joseph Stiglitz, l’economista e saggista statunitense, premio Nobel nel 2001 per l’economia. Bombardieri non ha smesso mai di dare attenzione ai giovani, con i quali e per i quali continua a portare avanti diverse iniziative di respiro europeo e laboratori formativi civili e sindacali. Sono certo, altresì, che Pierpaolo Bombardieri caratterizzerà il suo nuovo importante mandato di connotazioni moderne, forte della sua umiltà ma anche determinazione».

Articoli correlati

top