martedì,Febbraio 27 2024

Coronavirus, il Comune di Bova Marina: «Situazione sotto controllo. Attendiamo i tamponi»

La nota dell'amministrazione a guida Zavettieri: «Struttura con i migranti sorvegliata dalle forze dell'ordine. Tutti posti in quarantena»

Coronavirus, il Comune di Bova Marina: «Situazione sotto controllo. Attendiamo i tamponi»

Di seguito la nota dell’amministrazione comunale di Bova Marina

Oggi pomeriggio, su disposizione della Prefettura, un gruppo di 26 migranti è stato scortato da Roccella Jonica in una struttura ricettiva inserita dal 2017 negli elenchi della Prefettura – appositamente adibita alla loro accoglienza sul territorio comunale di Bova Marina.
Non appena appresa la notizia dai quotidiani online il Sindaco, Saverio Zavettieri, si è prontamente interfacciato con la Prefettura e le Forze dell’Ordine per avere la garanzia del mantenimento della tutela della Salute della cittadinanza Bovese, ad oggi mai colpita da nessun caso di Coronavirus.
Il Prefetto ha garantito al Sindaco che la struttura ed i suoi ospiti sarà presidiata h 24 dalle Forze dell’Ordine. I migranti sono infatti posti in quarantena obbligatoria, e secondo quanto appurato dagli organi preposti in attesa di tampone che verrà effettuato nella giornata di domani.
L’Amministrazione Comunale segue con grande attenzione l’evolversi della vicenda, e si appella alla cittadinanza ed ai turisti presenti affinché, pur continuando a mantenere tutti i dispositivi di sicurezza previste come egregiamente fatto in questi mesi, non si faccia condizionare o intimorire dando ascolto a fake news o informazioni errate.

top