domenica,Settembre 26 2021

Balneazione a Bova Marina, rientrano nella norma i parametri critici

I risultati microbiologici dopo il prelievo in località Rada Azzurra conformi ai limiti imposti dalla normativa vigente

Balneazione a Bova Marina, rientrano nella norma i parametri critici

“In riferimento al monitoraggio delle “Acque di Balneazione” effettuato da questa Agenzia ai sensi del D.lgs n. 116/08, le analisi eseguite sul campione di acqua di mare prelevato in data 06/07/2020, presso la stazione di campionamento denominata “Centro – 200 m EST Rada Azzurra”, ricadente nel comune di Bova Marina, hanno dato risultati microbiologici conformi ai limiti imposti dalla normativa vigente ( Dlgs 116/08 e DM 30 Marzo 2010)”.

Lo ha comunicato questa mattina il Servizio tematico Acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Reggio Calabria al comune di Bova Marina, alla Regione Calabria ed al Ministero della Salute.

Articoli correlati

top