martedì,Luglio 23 2024

Elezioni a Siderno, Fragomeni: «Si voti a settembre come negli altri comuni»

Il candidato a sindaco si appella all'Anci: «Votare in una finestra temporale compresa tra ottobre e dicembre sarebbe uno spreco di tempo e risorse»

«Mi sono già attivata con l’Anci Calabria perché a Siderno si voti il 20 e 21 settembre, come negli altri comuni italiani. Votare in una finestra temporale compresa tra ottobre e dicembre sarebbe uno spreco di tempo e risorse, date le condizioni in cui versa la nostra città anche in seguito al dissesto. Credo che questa sia una battaglia di tutte le forze politiche che hanno a cuore il futuro di Siderno e il ritorno alla democrazia».

Così Mariateresa Fragomeni, candidata sindaco a Siderno, in un post su Instagram.

Articoli correlati

top