mercoledì,Dicembre 2 2020

Il grande tennis torna a Reggio Calabria. Al via i campionati italiani under 13 femminili

L'appuntamento si ripropone dopo il successo della kermesse ottenuto nel 2016 e che vedrà le atlete confrontarsi sempre sui campi dello Sport Village di Catona

Il grande tennis torna a Reggio Calabria. Al via i campionati italiani under 13 femminili

Torna il grande tennis a Reggio Calabria. La città si appresta, infatti, ad accogliere le giovanissime campionesse che parteciperanno ai Campionati Italiani Under 13. Un appuntamento che si ripropone dopo il successo della kermesse ottenuto nel 2016 e che vedrà le atlete confrontarsi sempre sui campi dello Sport Village di Catona. In moto da mesi la macchina organizzativa approntata dall’ASD Palextra: la struttura polivalente a nord della città, infatti, si animerà già dal 29 agosto, cioè quando prenderanno il via le fasi di qualificazione.

Il clou del torneo, invece, si terrà dal 31 agosto sino al 6 settembre quando sarà incoronata la campionessa di categoria. Saranno 60 in tutto le protagoniste che giungeranno in riva allo Stretto da tutta Italia, portando a Reggio non solo tennis di livello ma anche un notevole indotto dal punto di vista turistico ed economico dal momento che saranno accompagnate da maestri e famiglie, a dimostrazione di come gli eventi sportivi possano essere un traino significativo, particolarmente in un momento delicato quale quello post pandemia che tutto il nostro paese sta vivendo. E proprio con l’intento di garantire la migliore ospitalità possibile alle giovani tenniste, sia sotto l’aspetto atletico e sportivo che sotto quello dell’accoglienza per assicurare che vengano gestite in maniera idonea le loro esigenze quotidiane, lo staff ha profuso e sta profondendo tutto l’impegno necessario. 

«Si tratta – spiegano Francesco Postorino e Francesco Violante, in rappresentanza rispettivamente di Palextra e Sport Village – di un grande attestato di stima da parte dalla Federazione Italiana Tennis che ha voluto, nonostante le difficoltà causate dall’emergenza Covid19, organizzare questo importante rendez-vous sportivo, e, soprattutto, assegnarlo al nostro circolo, che, evidentemente, si è ormai affermato in ambito nazionale per reputazione, professionalità e gestione di determinati circuiti. Ma il pregio – proseguono Postorino e Violante – non riguarda solo il settore nel quale operiamo, bensì l’intera regione. Un torneo di tale caratura, infatti, che si svolgerà su un’intera settimana vedrà le tenniste, i loro team e i rispettivi accompagnatori, dividersi tra gli impegni sportivi e quelli ludici, con la conferma da parte di molti del desiderio, trovandosi sul mare, di prolungare il loro soggiorno cogliendo anche l’opportunità di una vacanza e della conoscenza del nostro territorio».

I dettagli del torneo saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà lunedì 31 agosto alle ore 11,30 allo Sport Village ed alla quale prenderanno parte, oltre a rappresentanti delle istituzioni, il presidente regionale FIT, Joe Lappano, Francesco Violante e Francesco Postorino.