martedì,Novembre 30 2021

Raid al consultorio diocesano, la solidarietà di Calabrò

Il messaggio dell'assessore comunale: «Gesto inqualificabile. La città è con voi e condivide il valore della vostra azione»

Raid al consultorio diocesano, la solidarietà di Calabrò

L’assessore Irene Calabrò esprime solidarietà e vicinanza a Roberto Pennisi ed a tutti gli operatori del Consultorio diocesano reggino per l’inqualificabile gesto perpetrato alla struttura.

«Nessuno pensi di intimidire l’azione libera, coraggiosa e solidale di professionisti dediti all’ascolto ed al supporto di persone bisognose di attenzioni e cure – si legge in una nota – La Città è con voi e condivide il valore della vostra azione».

Articoli correlati

top