lunedì,Maggio 20 2024

Porto di Gioia Tauro, Bellofiore (Lega): «Con l’investimento del Mit assumerà un ruolo più strategico»

Il referente della Piana: «La scelta di Salvini conferma l'importanza del porto e quella delle sue ricadute sulla città e sull’intera regione»

Porto di Gioia Tauro, Bellofiore (Lega): «Con l’investimento del Mit assumerà un ruolo più strategico»

«Si esprime apprezzamento e soddisfazione per l’importante finanziamento di 24 milioni e 370.000 euro stanziato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, a favore dei porti di Gioia Tauro e Termoli, che dimostra l’attenzione del Ministro Salvini per il Sud e per il Porto di Gioia Tauro verso uno sviluppo sostenibile della Regione». È quanto dichiara Renato Bellofiore, referente Piana di Gioia Tauro della Lega Calabria.

«Questo investimento – continua – avrà un impatto significativo sulla riduzione delle emissioni di CO2 e sull’abbattimento del gas serra, grazie al completamento dei progetti di elettrificazione delle banchine portuali. Il porto di Gioia Tauro assumerà così un ruolo sempre più strategico per l’intera nazione, grazie a infrastrutture verdi e sostenibili. La scelta del Ministro conferma l’importanza del porto di Gioia Tauro e quella delle sue ricadute sulla città e sull’intera regione. L’investimento contribuirà, infatti, anche a migliorare l’efficienza dello scalo, consolidandone il ruolo strategico e promuovendo lo sviluppo economico e sociale del territorio. Sono questi gli interventi che vanno sostenuti e promossi, quelli che puntano ad una maggiore sostenibilità ambientale per gli scali portuali, contribuendo così a una significativa riduzione delle emissioni di CO2.

Questo provvedimento rappresenta un segnale di attenzione particolare da parte del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti verso la nostra Regione ed il sud in generale, sottolineando l’impegno per uno sviluppo equilibrato del territorio. Le risorse verranno finanziate attraverso il Piano Nazionale per gli Investimenti Complementari, integrando i fondi già stanziati dal Pnrr. Saremo sempre pronti a promuovere e sostenere queste iniziative che mirano a potenziare le infrastrutture del Sud, a migliorare l’efficienza e la sostenibilità ambientale del porto di Gioia Tauro, convinti dell’importanza di investire in infrastrutture e progetti verdi e sostenibili per lo sviluppo del territorio, il benessere delle comunità locali e lo sviluppo equilibrato del Paese».

top