domenica,Febbraio 25 2024

Gambarie d’Aspromonte, domani si scia: Pista Telese e Sciovia aperte

Se la neve continua copiosa riapre anche la pista Azzurra. E Malara annuncia un grande evento per domenica prossima. «Neve permettendo»

Gambarie d’Aspromonte, domani si scia: Pista Telese e Sciovia aperte

«Essere al centro del Mediterraneo vuol dire avere anche delle gradite sorprese metereologiche per le quali nell’arco di 24 ore si passa da un clima primaverile alle precipitazioni nevose sufficienti a farci riaprire gli impianti sciistici. E noi siamo ben contenti di poter scartare questo regalo».

Così il sindaco di Santo Stefano in Aspromonte, Francesco Malara, annuncia la riapertura della pista Telese e della Sciovia Mareneve. Per essere chiari Malara specifica che la Telese sarà aperta fino all’intermedia e che ci sono buone possibilità di aprire anche la pista Azzurra, viste anche le probabili precipitazioni serali e, aggiunge il primo cittadino con entusiasmo, «se poi proseguissero in nottata potremmo fare “everything open” anche con la Nino Martino».

«Gli operatori dell’Asproservice sono già sulle piste a prepararle – continua Malara – e i bus navetta sono ritornati in piazza pronti a partire. I volontari della protezione hanno già rinunciato alla giornata di riposo, gli autisti degli spazzaneve hanno acceso i motori dei loro mezzi; insomma tutta la macchina organizzativa è ripartita per garantire delle ulteriori giornate di svago e spensieratezza alle migliaia di turisti che vorranno godere non solo degli impianti ma anche delle bellezze naturalistiche e delle bontà gastronomiche che la nostra splendida Gambarie sa offrire».

Con orgoglio, poi, il sindaco Malara rimarca che si potrà ripartite immediatamente «perché di base c’è un’organizzazione e la disponibilità e la capacità di tutti gli operatori del settore che sento sempre l’esigenza di ringraziare per la dedizione e l’impegno».

Ma non solo, perché Malara, «grazie a delle importanti collaborazioni», annuncia anche la volontà di «regalare a tutti, la prossima domenica, un’ulteriore grande sorpresa con la realizzazione di un grande evento sulla neve per la gioia ed il divertimento di tutti i turisti sempre più presenti sulla nostra Grande Montagna».

Certo bisogna sperare che la neve accompagni l’intera settimana, ma il sindaco si dice ottimista, e «nel frattempo – conclude Malara – buon divertimento».

Articoli correlati

top