Il “Mazzini” incontra l’Europa Docenti in Erasmus a Locri

Concluso il progetto estivo inserito nel piano dell'offerta formativa dell'istituto scolastico superiore locrese
Concluso il progetto estivo inserito nel piano dell'offerta formativa dell'istituto scolastico superiore locrese

Si è da poco conclusa l’esperienza di un gruppo di docenti dei Licei Mazzini di Locri, che tra luglio e settembre ha svolto l’attività Erasmus, che prevedeva due flussi di  mobilità all’estero: a Galway in Irlanda dal 18 luglio al 3 agosto e a Valencia in Spagna, dal 7 al 22 settembre. Il progetto, che si inserisce nell’ampio Piano dell’offerta formativa del Mazzini, ha perseguito le finalità indicate dall’Unione Europea nelle linee guida in merito alla promozione dell’apprendimento permanente a tutti i livelli, con l’obiettivo prioritario di potenziare le abilità linguistiche dei docenti (inglese e spagnolo). Il gruppo che ha svolto l’attività in Irlanda ha approfondito la metodologia CLIL, seguendo lezioni con docenti madrelingua presso un istituto accreditato; la mobilità in Spagna, che prevedeva attività di job shadowing, ha consentito ai docenti di osservare direttamente la didattica nella scuola spagnola, affiancando anche gli insegnanti dei corsi. I docenti hanno avuto anche l’opportunità di dedicarsi, in orario pomeridiano e durante il weekend, ad attività culturali quali la conoscenza del territorio, che ha consentito loro di approfondire la pratica linguistica. L’esperienza, che è stata gradita dai docenti e altamente formativa, conferma le caratteristiche del Mazzini di scuola innovativa e aperta al miglioramento della  didattica.