Siderno, il vescovo Oliva incontra i lavoratori dello Studio Radiologico

Il presule ha espresso solidarietà umana e pastorale per la grave condizione nella quale i lavoratori continuano a svolgere le loro mansioni
Il presule ha espresso solidarietà umana e pastorale per la grave condizione nella quale i lavoratori continuano a svolgere le loro mansioni

Questa mattina il vescovo della Diocesi di Gerace-Locri, monsignor Francesco Oliva, nell’ambito della visita Pastorale che sta svolgendo nella Diocesi, indirizzata alla sofferenza ed alla povertà, ha voluto includere un incontro con i lavoratori dello Studio Radiologico di Siderno. Dopo un breve momento di informazione ed aggiornamento, circa lo stato della vertenza che ha causato il mancato pagamento dello stipendio per i 110 dipendenti dello Studio, ha voluto incontrare personalmente, uno ad uno i lavoratori ai quali ha dedicato un breve saluto ed ha espresso la propria solidarietà umana e pastorale per la grave condizione nella quale continuano a svolgere le proprie mansioni. Prima di accomiatarsi, Oliva ha fatto dono a tutti gli operatori, di una lettera personale e di un opuscolo redatto per accompagnare la visita Pastorale alla Diocesi