giovedì,Gennaio 27 2022

Adda e Commatre: plauso per protocollo di inclusione scolastica a Gioiosa Ionica

Un passo importante che puo’ fare da apripista affinché’ nessun ragazzo con disabilita’ possa essere escluso dal diritto all’istruzione e, maggiormente, alla socializzazione

Adda e Commatre: plauso per protocollo di inclusione scolastica a Gioiosa Ionica

«Per permettere la frequenza scolastica protetta e inclusiva della piccola Maria Pia, disabile grave, e’ stato sottoscritto un protocollo di intervento integrato che, puo’ fare da apripista affinché’ nessun ragazzo con disabilita’ possa essere escluso dal diritto all’istruzione e, maggiormente, alla socializzazione».

Esultano per la vittoria di una grande battaglia di civiltà Vito Crea, presidente Adda e Simona Coluccio, presidente Commatre.

«Dopo diversi incontri, in data 19 us l’Istituto Comprensivo Gioiosa Ionica-Grotteria nella persona del DS Prof.ssa Marilena Cherubino, il Comune di Gioiosa Ionica rappresentato dal Sindaco Salvatore Fuda, la CRI Comitato Riviera dei Gelsomini nella persona del legale rappresentante Concetta Gioffrè e l’Associazione Commatre con la presidente Simona Coluccio e’ stato firmato il un protocollo che prevede:Strutturare e attuare percorsi info-formativi ed educativi finalizzati a sensibilizzare sul tema della tutela della salute e dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità, in coordinamento con la Direzione scolastica;
garantire la presenza di un volontario per due volte a settimana; garantire la presenza durante la fase del trasporto scolastico
(garantito dal Comune) e all’interno della comunità scolastica di una figura fiduciaria, conosciuta dal minore, in grado di coadiuvare l’attività di vigilanza e monitoraggio e intervento del personale a favore dell’alunno.

Detto risultato e’ frutto di sinergia e dialogo tra Istituzioni,Associazioni e famiglie con lo scopo primario di creare la vera Inclusione a 360 gradi. Una bella pagina di civiltà che ci auguriamo che venga presa come esempio da tutti.

Articoli correlati

top