sabato,Novembre 28 2020

Coronavirus, attivato nell’Ambito di Locri un monitoraggio sugli anziani

L'attività necessaria per arrivare a fornire un servizio di consegna di beni di prima necessità gratuitamente a domicilio

Coronavirus, attivato nell’Ambito di Locri un monitoraggio sugli anziani

L’Ambito Territoriale di Locri ha comunicato in data odierna a tutti i sindaci dei comuni afferenti all’Ambito, l’intenzione di avviare nell’immediato un servizio di monitoraggio delle condizioni personali dei cittadini anziani o non autosufficienti (soggetti a rischio) privi di supporto familiare, estendendolo anche ai colori i quali non rientrano all’interno di nessuno dei progetti di assistenza già attivati dall’Ambito di Locri.

Tale monitoraggio si rende necessario per arrivare a fornire un servizio di consegna a domicilio gratuito tramite operatore, di beni di prima necessità (soprattutto alimenti e farmaci), data la condizione di emergenza sanitaria dettata dal Covid-19, limitando così gli spostamenti di suddette persone che versano in condizioni di precarietà e quindi di maggiore rischio contagio.

Lo stesso operatore, all’occorrenza, su richiesta del beneficiario, è anche autorizzato ad attivare le procedure previste dall’ultimo Decreto in materia di Covid-19. L’invito è stato rivolto ai sindaci nonché a tutti i cittadini residenti nei comuni dell’Ambito Territoriale di Locri, segnalando eventuali casi al numero 0964391417 o all’email [email protected]