giovedì,Dicembre 2 2021

Rosarno, nasce l’ambulatorio solidale di UniReggio in un bene confiscato

Iniziano le attività all'interno dell'immobile. Un segno di speranza dopo l'azione dello Stato che ha recuperato il patrimonio alla collettività

Rosarno, nasce l’ambulatorio solidale di UniReggio in un bene confiscato

L’ambulatorio solidale che Unireggio sta realizzando a Rosarno all’interno della villa (confiscata alla criminalità organizzata e assegnata a unireggio) comincia a illuminarsi a sostegno dell’intera comunità.

Iniziano le attività all’interno dell’immobile dato in gestione ad UniReggio. Un segno di speranza dopo l’azione dello Stato che ha recuperato il patrimonio alla collettività.

Articoli correlati

top