Catona, una giornata dedicata alla memoria di Bruno Ielo

Il tabaccaio assassinato barbaramente tre anni fa era anche segretario della scuola media del rione reggino
Il tabaccaio assassinato barbaramente tre anni fa era anche segretario della scuola media del rione reggino

L’Istituto Comprensivo Radice Alighieri di Catona, su decisione del Consiglio d’Istituto, ha promosso per lunedì 25 maggio la Giornata della Legalità. La data del 25 maggio assume un valore simbolico per la scuola, per Catona e per la città di Reggio Calabria.

In quella giornata, purtroppo, tre anni fa è stato barbaramente assassinato Bruno Ielo, cittadino esemplare, tabaccaio e direttore dei Servizi Generali e Amministrativi della scuola Media di Catona e della Direzione Didattica di Catona per ben sei anni. L’Istituto Comprensivo ha ritenuto  opportuno perciò istituire la giornata della Legalità per il 25 maggio in memoria e nel ricordo di Bruno Ielo.

Purtroppo, quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus le iniziative molteplici che la scuola aveva programmato in presenza sul territorio non potranno svolgersi. Ciononosìtante, l’Istituto Comprensivo “Radice – Alighieri” di Catona ricorderà la figura di Bruno Ielo a tre anni dal barbaro omicidio con un importante evento online per caratterizzare la giornata, nell’auspicio che in futuro ci possano essere occasioni di incontro e di partecipazione in presenza.

“Ucciso perché voleva lavorare”: è con queste parole che gli inquirenti hanno ricostruito l’omicidio di Bruno Ielo, tabaccaio, assassinato il 25 maggio 2017, per non essersi piegato ai voleri delle organizzazioni della ‘ndrangheta, mentre tornava a casa in motorino, nell’ambito dell’operazione “Giù la testa”. In occasione della giornata della Legalità e del terzo anniversario dall’assassinio, lunedì 25 maggio alle ore 11:00, l’Istituto Comprensivo “Radice – Alighieri” di Catona, di cui Bruno Ielo è stato Direttore dei Servizi Generali e Amministrativo, ne ricorderà la figura con un incontro in videoconferenza sulla pagina Facebook: I.C.”Radice-Alighieri” Catona – RC, che  coinvolgerà gli alunni della Scuola Secondaria di I° Grado, al quale parteciperanno la Dirigente Scolastica dell’Istituto, Avv. Simona Sapone, il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi Michelangelo Tripodi, il Presidente del Consiglio d’Istituto Domenico Malaspina, Daniela Ielo  figlia di Bruno Ielo, il Presidente dell’Ordine dei tabaccai, Giuseppe Bagnato, il caporedattore di “Gazzetta del Sud” RC, Piero Gaeta.

Inoltre, sarà presentato un video realizzato in collaborazione con le Poste Italiane, filiale di Reggio Calabria, per ricordare l’emissione del francobollo emesso proprio il 25 maggio in memoria di Bruno Ielo, per ricordare la tragica scomparsa del tabaccaio onesto e coraggioso, che non ha mai abbassato la testa nonostante le minacce, le aggressioni subite per mano della criminalità organizzata.