lunedì,Ottobre 26 2020

Coronavirus a Villa San Giovanni, il parroco fa chiarezza: «Chiesa sanificata dopo un funerale»

Dopo i due casi accertati parla il parroco di Cannitello: «Ho fatto il tampone, sono sereno»

Coronavirus a Villa San Giovanni, il parroco fa chiarezza: «Chiesa sanificata dopo un funerale»

Con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook il parroco di Cannitello di Villa San Giovanni padre Antonio Carfì intende fare chiarezza sulle notizie legate ai due positivi al covid che hanno partecipato ad un funerale.

«La Chiesa è regolarmente aperta ed è sicura perché è stata adeguatamente sanificata dopo il funerale (come facciamo sempre dopo ogni Messa) – sostiene il sacerdote – Per precauzione io oggi e domani non verrò. Dovrò aspettare i risultati del tampone e che conosceremo solo lunedi: se i risultati saranno negativi, come tutti ci auguriamo, l’allarme rientra. Se dovessero invece manifestare la ‘positività‘ allora dovremo attenerci alle disposizioni e alle restrizioni previste dalla legge. Una cosa è certa: i due ragazzi risultati positivi erano muniti di mascherine e di sanificatori in gel, per cui non dovrebbero esserci problemi per nessuno. Stiamo sereni e aspettiamo lunedì».