martedì,Gennaio 18 2022

Vandalismo ad Arghillà. il Comune chiede un incontro al Prefetto

Il presidente del civico consesso reggino Vincenzo Marra: «Attivare procedure forti e risolute»

«Dopo il danneggiamento del centro di medicina sociale ‘Ace’ ad Arghillà, verificatosi a distanza di poche settimane dall’atto di vandalismo che ha riguardato la Scuola dell’Infanzia, occorre attivare procedure forti e risolute per capire chi, e per quale malsano motivo, vuole minare il senso di socialità del quartiere di Catona, e della sua comunità». Così in una nota il presidente del consiglio comunale di Reggio Calabria Vincenzo Marra.

«Pertanto ho chiesto formalmente un incontro al Prefetto di Reggio Calabria per discutere di provvedimenti e possibili soluzioni per affrontare una questione che rischia di diventare disagiante per gli abitanti e per le agenzie associative ed educative, che operano su Arghillà».

Articoli correlati

top