martedì,Gennaio 18 2022

Falcomatà: «Scuole chiuse o aperte? Serve chiarezza»

Il sindaco di Reggio si scaglia contro il Governo: «Incomprensibile che non si possa decidere con cognizione di causa»

Falcomatà: «Scuole chiuse o aperte? Serve chiarezza»

«Mancano meno di 48 ore alla data “presunta” per la riapertura delle scuole. E purtroppo regna ancora la confusione più assoluta. Ci sono Regioni che in queste ore emettono ordinanze per rinviare l’apertura di una o due settimane, o addirittura a fine gennaio, e Regioni che invece spingono per mantenere a tutti i costi la riapertura fissata del 7 gennaio». Così in un post su Facebook il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà.

«E’ incomprensibile che non si possa scegliere con cognizione di causa, e poi mantenere, una linea unica, basata su dati scientifici, fornendo indicazioni chiare e precise alla comunità scolastica che continua a rimanere in attesa di fronte a questa assurda confusione».

«Ancora una volta a rimetterci sono i docenti, il personale e soprattutto gli studenti e le loro famiglie che non sanno ancora cosa accadrà da qui a due giorni. E’ una cosa inaccettabile. Su temi importanti come quello della scuola non possiamo assistere al balletto mediatico dei favorevoli e dei contrari. Come sindaci chiediamo al Governo chiarezza, da subito».

Articoli correlati

top