Melito Porto Salvo, il Partito del sud propone orari diversi di apertura per i negozi

I componenti del Partito del Sud di Reggio Calabria, hanno inviato una lettera al commissario prefettizio del comune di Melito Porto Salvo Colosimo e al sindaco della Città metropolitana di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, per chiedere «di interpellare i negozianti dell’area affinché si possa valutare l’adozione di un orario, per i mesi di luglio ed agosto 2021, di apertura dei negozi diverso.

È infatti immaginabile – scrive Salvatore Lamanna – ritenere la popolazione stremata dalle restrizioni patite a seguito della pandemia che hanno anche mortificato gli affari dei nostri negozianti, e quindi si richiede la traslazione, facoltativa, dell’orario di apertura dei negozi trasformando il classico 8/13 – 16/20 in un orario che permetta l’apertura in orari più freschi ovvero un 8/12 – 18/23. Questo agevolerebbe non solo una maggiore fruizione delle spiagge negli orari più caldi della giornata ma anche stimolare salubri passeggiate dei clienti nel dopo cena, e riteniamo con buon incremento degli affari per gli imprenditori».

Condividi
Impostazioni privacy