lunedì,Giugno 17 2024

Taurianova, l’Amministrazione comunale valorizza la “Mietitrice” di Alessandro Monteleone

Costruita una base adornata con piante e fiori per dare risalto all’opera bronzea donata alla città dalla figlia dell’artista

Taurianova, l’Amministrazione comunale valorizza la “Mietitrice” di Alessandro Monteleone

È stata completata proprio stamattina l’opera di valorizzazione della preziosa statua “La mietitrice” dell’artista Alessandro Monteleone, che si trova nella villa comunale “Antonino Fava” di Taurianova. Come di consueto, il vicesindaco Antonino Caridi si è immortalato ai piedi della statua, postando poi la foto sul suo profilo Facebook per dare contezza ai cittadini dei lavori che giornalmente vengono effettuati.

Nello specifico, è stata costruita una base esagonale, successivamente adornata di piante e fiori, per dare maggiore risalto alla statua che, come spiegato dallo stesso Caridi, «era stata posizionata su un blocco di cemento “anonimo”, che non le conferiva la giusta valorizzazione». La statua venne donata alla città di Taurianova dalla figlia dello scultore e pittore taurianovese Maria Marita Monteleone nel 2017, e da qui venne istituito dall’allora Amministrazione Scionti il concorso d’arte “Alessandro Monteleone”, ripreso proprio quest’anno dall’Amministrazione Biasi, dopo uno stop di due anni.

top