domenica,Ottobre 17 2021

Villa San Giovanni, la denuncia: ingresso a scuola pericoloso niente vigili urbani e marciapiede

Il presidente del comitato Cosavi chiede interventi per garantire sicurezza al fine di tutelare i ragazzi

Villa San Giovanni, la denuncia: ingresso a scuola pericoloso niente vigili urbani e marciapiede

Giancarlo Citrea, in qualità di presidente del Comitato cittadino Co.Sa.Vi. – Comitato per la Salute e Vivibilità nella città di Villa San Giovanni, segnala come «quotidianamente, puntualmente, all’entrata e all’uscita in gran parte delle scuole del territorio comunale non c’è presenza del Vigile urbano a dirigere il traffico.

Inoltre, si evidenzia che, i ragazzi, devono fare lo slalom tra vetture e bus, in assenza di strisce pedonali e, in alcuni casi, come riportato la foto, assenza di un marciapiede nei pressi dell’Istituto Alberghiero Professionale in via De Gasperi (strada di competenza della Città Metropolitana di Reggio Calabria).Confido su ciascuno per quanto di propria competenza, di adoperarsi, affinché, quantomeno, ci sia un controllo del traffico all’entrata e all’uscita di tutte le scuole del territorio comunale di Villa San Giovanni e la predisposizione degli atti necessari per la costruzione di un marciapiede e messa in sicurezza della via De Gasperi al fine di tutelare i ragazzi».

top