venerdì,Ottobre 15 2021

Reggio, l’Associazione italiana persone con sindrome di Down cerca nuovi volontari

La disponibilità di tempo richiesta ai volontari è due ore a settimana, di mattina o di pomeriggio a scelta

Reggio, l’Associazione italiana persone con sindrome di Down cerca nuovi volontari

La sezione reggina di Aipd (Associazione Italiana Persone con sindrome di Down), impegnata nella promozione di percorsi di autonomia ed inclusione sociale per persone affette da sindrome di Down, cerca nuovi volontari da coinvolgere nelle attività associative.

Attraverso l’appello lanciato dal presidente Bruno Arichetta, la sezione reggina dell’AIPD (Associazione Italiana di persone con la sindrome di Down) mira a coinvolgere altri cittadini del territorio nelle attività di volontariato ed inserimento sociale, per aiutare soggetti aventi forme di disabilità intellettiva, fisica o psicologica.

Come spiega il presidente Arichetta «per garantire la sua attività solidale – l’associazione – punta a coinvolgere molti volontari e cerca persone motivate, desiderose di offrire un po’ della loro attenzione e del loro tempo per accompagnare e sostenere i nostri amici grandi e piccoli con sindrome di Down nell’intraprendere e perseguire percorsi di autonomia e di inclusione a 360 gradi».

La sollecitazione è rivolta in particolare a persone di età compresa tra i 20 e i 35 anni, munite di Green pass, che «siano disponibili a mettersi in gioco, a contribuire alla crescita del gruppo e a vivere un’esperienza dinamica che davvero arricchisce la vita».

L’attività di volontariato con Aipd si svolgerà a Reggio Calabria, la cui sede si trova in via Palmi n. 22, e consisterà nell’accompagnare e facilitare persone con sindrome di Down in percorsi di autonomia diversificati per gruppi di età (dai tre anni all’età adulta).

La disponibilità di tempo richiesta ai volontari è due ore a settimana, di mattina o di pomeriggio a scelta.

Gli aspiranti volontari possono scrivere a [email protected] oppure telefonare al numero + 39 347 705 8505 per informazioni e adesioni; saranno poi inviati a partecipare a un colloquio motivazionale e ad un breve corso di formazione on line.

top