lunedì,Agosto 15 2022

Università Mediterranea, De Giglio è il nuovo presidente del Consiglio degli studenti

Il vicepresidente è Antonio Galluccio, i membri dell’ufficio di Presidenza Alessandra Misuraca, Francesca Lugarà, Jordana Avati e Antonio Ciccone

Università Mediterranea, De Giglio è il nuovo presidente del Consiglio degli studenti

Si è riunito ieri il massimo organismo di rappresentanza studentesca dell’Ateneo reggino che ha eletto il nuovo presidente ed i componenti dell’Ufficio di Presidenza. A succedere ad Antonio Greco è stato eletto all’unanimità come Presidente Girolamo De Giglio dell’Associazione ARES e come suo Vice Antonio Galluccio dell’associazione Eureca.

«Sarò il Presidente di tutti quanti – ha evidenziato De Giglio – sono orgoglioso e contento del risultato ottenuto come Lista Dedalo che anche al Consiglio degli Studenti ha mantenuto la sua unità nell’elezione del CdS. Sono sicuro che insieme a tutti gli altri membri lavoreremo sempre per il meglio di tutti gli studenti e del nostro ateneo. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i nuovi membri per la fiducia e la stima nei miei confronti e soprattutto chi mi ha preceduto per il lodevole lavoro svolto».

Il Vice-Presidente Galluccio: «Credo nella nostra terra e nel suo futuro, l’importante è rimanere uniti, compatti e diretti verso i nostri obiettivi. La Mediterranea ha un potenziale enorme in tutti i suoi dipartimenti, dobbiamo solo sfruttarlo bene. Grazie per la fiducia e sono sicuro che insieme al Presidente e a tutti i membri del Consiglio faremo un gran lavoro».

In conclusione, il Senatore Accademico Giovinazzo Girolamo: «Siamo molto soddisfatti di questo nuovo consiglio, diverse le notizie positive, dal ricambio generazionale del 90% dei componenti alla scelta del Presidente Girolamo De Giglio, che per la prima volta proviene dal dipartimento di agraria, un segnale molto forte di rinnovamento e di futuro. Felice anche della scelta del nuovo Vice-Presidente Antonio Galluccio, conoscendoli entrambi molto bene, sono sicuro faranno un grande lavoro.

Un dato importante è l’esito delle elezioni, entrambi all’unanimità, questo a testimonianza del fatto che la lista Dedalo – che ci onoriamo di rappresentare – ha mantenuto la sua unità anche in Consiglio degli Studenti. Grazie ai vecchi membri e all’esecutivo del precedente Consiglio. Io sono onorato e orgoglioso di questo doppio mandato e continuerò a lavorare per la nostra comunità come ho sempre fatto. Viva l’università Mediterranea di Reggio Calabria e viva la lista Dedalo». I membri dell’ufficio di Presidenza, che è l’esecutivo del Cds: Alessandra Misuraca, Francesca Lugarà, Jordana Avati e Antonio Ciccone.

Ecco i nomi dei venti componenti del nuovo CdS: Alberto Simone, Avati Jordana; Ciccone Antonio, De Giglio Girolamo, De Salvo Gabriele, Del Rosario Francesco, Gallo Domenico, Galluccio Antoni, Giovinazzo Girolamo, Iuliano Salvatore, La Fauci Eleonora, Lugarà Francesca, Misuraca Alessandra Morello Paolo, Occhiato Greta, Pisani francesca, Romeo Caterina, Romeo Giuseppe, Romeo Santina, Romolo Roberto.

top