sabato,Luglio 2 2022

Pro loco Reggio Sud, Romeo: «Accanto alla cittadinanza al centro vaccinale di Pellaro»

Un attestato di ringraziamento è stato conferito all'associazione locale per il servizio svolto durante la pandemia

Pro loco Reggio Sud, Romeo: «Accanto alla cittadinanza al centro vaccinale di Pellaro»

Si è conclusa l’esperienza dei volontari Pro Loco presso il Centro Vaccinale sito al Centro Civico Cardea di Pellaro. In tutta Italia ed anche a Pellaro di Reggio Calabria, i volontari Unpli della Pro Loco Reggio Sud Aps, sono stati un valido e prezioso aiuto per la gestione della campagna vaccinale.

«L’impegno è partito sin da subito quando in piena pandemia sul finire dell’anno 2020 a Pellaro in piazza Stazione è stata realizzata la prima tenda per i tamponi. Una esperienza molto importante in quanto la paura di contrarre il virus per noi volontari era tanta, ma si deciso di procedere con molta accortezza e senso di responsabilità per la comunità che attraversava quel terribile periodo che ha stravolto le nostre vite. Nel momento in cui si è presentata la possibilità di aprire anche a Pellaro un presidio sanitario, come il centro vaccinale, non abbiamo esitato a renderci disponibili nel continuare con questo nuovo percorso di supporto, iniziato a maggio 2021 e terminato oggi, a distanza di un anno», ha spiegato Concetta Romeo, presidente Pro Loco Reggio Sud Aps.

«Si è creata sin da subito una bella squadra, formata da medici, infermieri e volontari che con spirito di sacrificio ed abnegazione hanno cercato di fare del proprio meglio per fornire un importante servizio alla cittadinanza, nel periodo di pandemia. Poter rassicurare la gente, metterla a proprio agio, sempre con il sorriso e tanta cortesia, questo è stato il nostro ruolo nel servizio di accoglienza e registrazione presso il centro di Pellaro. Al termine di questo percorso, un gradito attestato di ringraziamento ci è stato conferito, pochi giorni fa, in un evento che si è tenuto, presso la sala dell’ordine dei medici di Reggio Calabria, alla presenza dei responsabili del centro vaccinale la dottoressa Aurora Salerno, del dottor Nino Putortì, del dottor Sandro Giuffrida, del dottor Pasquale Veneziano e della vicepresidente Regionale Giusi Princi, “per l’esempio virtuoso di moralità e l’eccezionale spirito di servizio dimostrato nel prestare assistenza alla cittadinanza durante la pandemia da Covid-19, presso il centro Vaccinale di Pellaro”», ha sottolineato Concetta Romeo, presidente Pro Loco Reggio Sud Aps.

«Un riconoscimento che ci spinge a fare sempre meglio, continuando sulla strada dell’impegno a favore della nostra comunità. Una strada spesso faticosa ma che ci regala tante soddisfazioni e gratificazioni. Da 10 anni svolgiamo attività di volontariato, azioni di solidarietà, attività di promozione di eventi culturali, ambientali, sportivi, finalizzati a tutelare e valorizzare il nostro territorio. A tal proposito ringrazio tutti i soci che si spendono con grande entusiasmo in tutte le attività. Riprendo le parole di Madre Teresa di Calcutta che contraddistinguono da anni il nostro agire: “Non tutti possiamo fare grandi cose, ma possiamo fare piccole cose con grande amore”», ha concluso Concetta Romeo, presidente Pro Loco Reggio Sud Aps.

top