mercoledì,Giugno 29 2022

Settimana della celiachia, positivo bilancio tra consapevolezza e condivisione

Una serie di eventi, organizzati dall’Associazione nazionale, hanno coinvolto il territorio nazionale puntando a rendere “normale” la vita di ogni celiaco

Settimana della celiachia, positivo bilancio tra consapevolezza e condivisione

Si è conclusa con l’assemblea regionale di domenica scora, la settimana della Celiachia, un momento di festa, felici di incontrarsi di nuovo in presenza, di tracciare il cammino da seguire sulla strada che porta a rendere la vita di ogni celiaco, normale. La location scelta era castello Galluppi di Caria di Drapia un posto incantevole “invaso” per un giorno da bimbi e famiglie sorridenti. Assemblea patrocinata dal comune di Drapia, dalla Provincia di Vibo Valentia e dal Consiglio della Regione Calabria.

Nell’occasione dopo i saluti istituzionali del presidente Enrico Oriana, si è proceduto con l’avvicendamento programmato alla guida del comitato scientifico fra Caterina Pacenza e Antonella Bellantoni che, appena insediata, ha spiegato le linee guida che l’associazione perseguirà nel prossimo futuro.

Sette giorni intensi, importanti per AIC Calabria e per tutta la comunità che abbraccia. Una serie di eventi che hanno coinvolto buona parte della nostra Regione che ha scoperto sorrisi, consapevolezza e tanta voglia di condividere.

Tutto è iniziato a Reggio Calabria in corso Garibaldi con AperitiviAMO AIC, un momento di conoscenza e condivisione fra vecchi e nuovi membri. Un evento che ha permesso a tutti di conoscere il volto giovane dell’associazione da sempre aperta al confronto.

Come durante i 4 incontri online con gli esperti del comitato scientifico – Maria Assunta Martino psicologa; Domenico Giuffrè Nutrizionista; Stefano Rodinò Gastroenterologo; Antonella Bellantoni Pediatra Gastroenterologa – che hanno stimolato il dibattito provando a fugare i dubbi clinici sulla celiachia e le malattie correlate suscitando grande interesse nei partecipanti.

Venerdì invece, il piatto forte della Settimana della Celiachia: il KalaVria Senza Glutine. Al museo del Bergamotto di Reggio Calabria 18 classi di 9 istituti alberghieri si sono sfidati a colpi di fornelli per eleggere il miglior menù gluten free. Un vero e proprio contest con l’obiettivo non solo di sensibilizzare e formare i nuovi ristoratori del futuro ma anche di mischiare le esigenze degli associati AIC con la straordinaria tradizione culinaria della Calabria. Un evento organizzato nell’ambito del Ptco Calabria Gluten Free in collaborazione con Anpal Servizi.

«È proprio così che AIC Calabria vuole continuare, porsi come un valido supporto sociale, clinico ma anche fattivo fornendo sempre nuove soluzioni anche in cucina per non far perdere mai il gusto di condividere».

top