mercoledì,Febbraio 21 2024

«Il Castello, la spiaggia e il pesce fresco»: Scilla conquista “The Guardian”

Ad essere premiata, per i suoi «splendidi paesaggi», è la tratta ferroviaria tra Reggio e la cittadina della Costa Viola: «E’ un piacere»

«Il Castello, la spiaggia e il pesce fresco»: Scilla conquista “The Guardian”

Il suggerimento è di prenotare, durante i viaggi in treno da Venezia alla Sicilia, un posto vicino al finestrino. Semplicemente perché i viaggi nella penisola sono spettacolari. Tra queste tratte c’è anche quella tra Reggio Calabria e Scilla che si guadagna un posto nella top ten stilata dal “The Guardian” che in un articolo dedicato dal titolo “10 dei migliori viaggi ferroviari in Italia” accanto al Cinque Terre Express, percorso ferroviario che esplora i notissimi territorio della Liguria e la CircumEtnea, che circonda la base dell’Etna, il Bernina Express (da Tirano a Saint Moritz), il Treno Verde in Sardegna e i Trenini delle Dolomiti, mette anche la località della costa viola.

Nel capitoletto dedicato a Scilla così “The Guardian”: «Ci vogliono solo 20 minuti, ma se hai tempo da perdere prima di prendere il traghetto per la Sicilia, il viaggio in treno dalla Stazione Lido, sul lungomare di Reggio Calabria, alla località balneare di Scilla è un piacere. Uscendo dall’area portuale piuttosto brutta, ci si può aspettare scorci di calette curate e spiagge sabbiose, poi isolotti e barche da pesca, e, avvicinandosi allo Stretto di Messina, l’Etna stesso. Arrivati ​​a Scilla, trascorri del tempo esplorando questo incantevole villaggio di pescatori adagiato su scogliere color ocra. I punti salienti includono il suo tentacolare castello in cima a una scogliera, l’ampia spiaggia sabbiosa e gli eccellenti ristoranti di pesce».

Articoli correlati

top