martedì,Dicembre 6 2022

Ex stazione “Reggio Mare”, Strati: «No alla demolizione del Ponte con verricello»

L’appello del presidente dell’associazione “Incontriamoci sempre” per salvaguardare un pezzo di storia del traghettamento dei treni per Messina

Ex stazione “Reggio Mare”, Strati: «No alla demolizione del Ponte con verricello»

In merito alla possibile demolizione del ponte con verricello della stazione Reggio Calabria Mare, il Presidente di Incontriamoci Sempre, Pino Strati, lancia un appello: «Ha rappresentato la storia del traghettamento dei treni per Messina Marittima, già da primi del ‘900. Purtroppo in queste ore si parla della demolizione di un reperto unico e storico che ha rappresentato, per molti, il traghettamento delle vetture da e per Bari. Dopo il salvataggio dall’oblio della colonnina di rifornimento idrico delle vecchie vaporiere, stupenda opera in ghisa, a seguito di una nostra segnalazione e grazie anche all’interessamento della ditta che stava ridisegnando il Waterfront nella zona portuale, adesso invitiamo chi di competenza a salvaguardare il pontile che ha fatto la storia del traghettamento nella nostra città».

Strati, annuncia anche che non è peregrina l’idea di procedere con la richiesta di installare nel fabbricato viaggiatori della vecchia stazione di “RC Mare”, un piccolo Museo dedicato alla storia del traghettamento tra le due città di Reggio e Messina, «vissuto per decenni dalle nostre comunità di studenti, da tanti marinai, ed anche dagli operatori del trasporto merci ed altro. La storia – conclude – va salvaguardata, è un nostro patrimonio».

Articoli correlati

top