sabato,Febbraio 4 2023

25 novembre a Reggio, l’ic Telesio Montalbetti in prima linea contro la violenza – VIDEO e FOTO

L’iniziativa "Parlarne fa bene al cuore" è stata organizzata in occasione dell’odierna giornata di sensibilizzazione

25 novembre a Reggio, l’ic Telesio Montalbetti in prima linea contro la violenza – VIDEO e FOTO

Riflessioni sull’affettività e sui pregiudizi che si annidano nelle dinamiche comunicative e linguistiche amplificate anche dall’uso dei social. E anche una performance di impatto a cura delle allieve della scuola secondaria di primo grado Montalbetti dell’istituto comprensivo Telesio di Reggio Calabria.

Tutto questo e molto alto al centro dell’iniziativa “Parlarne fa bene al cuore”, organizzata in occasione dell’odierna giornata contro la violenza sulle donne.

Al tavolo qualificato, moderato da Maria Ieracitano, con la dirigente scolastica Marisa Maisano, sono intervenuti la garante per le Persone detenute e private della Libertà personale del Comune di Reggio Calabria, Giovanna Russo, la direttrice dell’istituto penitenziario di Vibo Valentia, Angela Marcello, e per l’Arma dei carabinieri, il tenente Glenda Alesci e il colonnello Giuseppe Micalizzi.

L’iniziativa è stata promossa dall’istituto comprensivo Telesio Montabetti di Reggio Calabria in collaborazione con il centro di ascolto Ariel e il centro antiviolenza per le donne e i figli minori a carico e ha avuto come cornice la gremita aula polifunzionale Cettina Marsala.

«Alcuni innamoramenti sono legami, altri sono esperienze, altri sono catene. È bene comprendere la differenza ed essere in grado di mettere sempre in primo piano il rispetto di sé stesse, nella consapevolezza che si può e si deve chiedere aiuto. Il fenomeno della violenza parte da lontano. Dunque è assolutamente necessario che la scuola proponga momenti di riflessione corali come questo», ha sottolineato la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Telesio Montabetti di Reggio Calabria. Marisa Maisano.

Articoli correlati

top