venerdì,Giugno 21 2024

Villa San Giovanni, in arrivo nuovi progetti per i ragazzi disabili

La cooperativa sociale Rose Blu in sinergia con l'amministrazione comunale e la scuola avvia nuovi percorsi di inclusione

Villa San Giovanni, in arrivo nuovi progetti per i ragazzi disabili

La giornata internazionale dei diritti dei disabili è stata lo spunto per dare luce alle potenzialità nascoste e progettare, per Villa San Giovanni, percorsi sempre più inclusivi. E il centro diurno Rose Blu ha colto l’occasione per mettere in luce tutte le potenzialità dei ragazzi guardando al futuro.

«Dopo la pandemia guardiamo al futuro – ha detto il presidente della cooperativa Domenico Barresi – abbiamo ottenuto un bene confiscato nel quale stiamo iniziando a operare per il “dopo di noi” ma anche pensiamo ai minori e quindi abbiamo partecipato al bando “inclusi tutti” per poter intervenire sul territorio a tre 360°».

E la scuola diventa il punto fondamentale da cui ripartire come confermato dalla dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Giovanni XXIII Luisa Ottanà: «Bisogna promuovere l’inclusione degli alunni e anche dei ragazzi ex alunni ormai al di fuori dell’obbligo scolastico attraverso una progettazione continua. Proprio per questo l’Istituto comprensivo ha pensato di aderire al bando di progettualità curricolare ed extra curricolare promosso dalle Rose Blu. Non solo, anche di attivare un laboratorio nel quale si esercita attivamente la cittadinanza in quanto coniuga le attività dei nostri piccoli alunni con gli ex alunni del nostro istituto».

Mentre le istituzioni guardano al futuro e il sindaco di Villa San Giovanni Giusy Caminiti ha già predisposto il bando per istituire una figura sempre più necessaria: «La nostra comunità deve fare e deve fare di più. Ed è per questo che tutte le istituzioni hanno risposto a gran voce all’appello lanciato di fare sinergia, di metterci insieme, di promuovere l’integrazione. Abbiamo pubblicato il bando per la nomina del garante dei diritti dei disabili per cui speriamo che sia l’inizio di un percorso nuovo»

Articoli correlati

top