domenica,Aprile 14 2024

Cittanova, la parrucchiera Tiziana Tomaselli nello staff della fiction Rai

Dal maggio scorso la giovane si divide tra i set romani e il salone che gestisce con la sorella Rosalinda

Cittanova, la parrucchiera Tiziana Tomaselli nello staff della fiction Rai

Da Cittanova alla fiction Rai di punta, “Il Paradiso delle Signore”, Tiziana è tornata in Calabria per le festività natalizie senza potersi riposare. La giovane parrucchiera di Gioia Tauro, che dal maggio scorso è entrata nello staff della fortunata serie arrivata al settimo anno, si divide tra i set romani e il salone che gestisce con la sorella Rosalinda, nel Centro aspromontano, e inevitabilmente è diventata piacevole bersaglio delle curiosità dei telespettatori. 

«Già quando ho iniziato – racconta – le clienti mi avevano bombardato di messaggi di felicitazioni, ma ora che sono tornati i quesiti sulla trama e l’evoluzione della storia si fanno simpaticamente insistenti». Un 2022 all’insegna di questa novità, anche se Tiziana Tomaselli non è nuova al lavoro nel mondo del cinema e dello spettacolo. «Questa del Paradiso – prosegue – essendo una produzione seriale, con ritmi di lavoro e riprese che non si fermano mai, è una scuola incredibilmente formativa e dura, ma era un’occasione che non mi potevo lasciare scappare quando è arrivata la proposta dalla mia capo area».

Tiziana mentre racconta sfoglia il suo particolare album fotografico, mostrando recenti scatti con attori e attrici della serie che, ambientata nella Milano del boom economico, racconta la storia del primo grande magazzino di abiti in Italia. «Per noi del trucco & parrucco il lavoro comincia almeno due ore prima dell’orario delle riprese – spiega – serve diverso tempo per la preparazione e per fortuna il clima che  si crea non è affatto pesante, noi e gli attori ci coccoliamo a vicenda per dare il meglio. Poi il tipo di acconciature che ci vengono richieste mi aiutano a diversificare la tecnica, perché l’eleganza della donna degli anni 60 non ha nulla a che fare con le forme casual che la donna di oggi invece ci chiedono».

Insomma, anche una palestra di gusti estetici per Tiziana che, però, non si sbottona rispetto alle sue preferenze. «Certo – conclude – vedere poi in tv le puntate mi consente di analizzare l’effetto del mio lavoro, ma non chiedetemi di dirvi né chi mi piace di più tra i vari personaggi, per me le teste da abbellire sono tutte uguali ed è il cuore quello che fa la differenza».

top